Squeeze Page Performante: gli esperimenti di Amerigo Casadei

Eravamo a tavola. Nel mio piatto c’erano delle zeppole deliziose e una manciata di tranci di seppia arrostita, con rucola e mandorle. Nella stanza c’era una luce morbida, gradevole, quasi suggestiva. Merito anche del soffitto a mansarda, che rendeva l’ambiente ancora più accogliente e familiare di quanto non fosse già una casa pregna di odori di cucina la domenica mattina. Continua a leggere Squeeze Page Performante: gli esperimenti di Amerigo Casadei